CRONACA - ITALIA

Governo, il Cdm dà il via libera al decreto urgenze per Genova

quel che resta del ponte morandi (foto ansa)
Quel che resta del Ponte Morandi (foto Ansa)

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge urgenze comprendendo Genova, Ischia e centro Italia.

Questo quanto dichiarato dal ministro per il Sud, Barbara Lezzi, uscendo da Palazzo Chigi.

Il decreto è stato approvato nonostante ci fosse qualche dubbio nei giorni scorsi a causa delle divisioni all'interno del governo Cinque Stelle-Lega.

Uno dei nodi era quello del commissario per la ricostruzione con i Pentastellati che non volevano né il governatore della Liguria, Giovanni Toti, né il sindaco del capoluogo ligure, Marco Bucci.

Intanto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ha dichiarato in conferenza (al termine del Consiglio dei ministri) che domani, assieme al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, tornerà a Genova a un mese dalla tragedia che ha causato 43 morti.

Il premier ha concluso il suo intervento così: "Il nome del Commissario per la ricostruzione del Ponte Morandi non c'è. Chiaramente ci riserviamo di farlo con un decreto del presidente del Consiglio successivamente".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...