CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Odissea per il Colonia-Cagliari: "Noi, ostaggi nella civilissima Germania"

l aereo destinato a cagliari bloccato in pista a colonia
L'aereo destinato a Cagliari bloccato in pista a Colonia

Odissea per i passeggeri del volo Germanwings Colonia-Cagliari, bloccati da ieri nell’aeroporto tedesco. Ritardato di alcune ore, anche attraverso una segnalazione via mail ai passeggeri, il collegamento (decollo previsto alle 18.45) è stato cancellato in serata per overbooking prima e, poi, per l’assenza di un equipaggio disponibile per un aereo più grande.

Riprogrammato per le 7 di questa mattina, il volo non è mai decollato. Sia ieri che oggi i passeggeri sono stati fatti salire inutilmente sul velivolo, "con un assurdo via vai di persone e bagagli". Molti hanno "dormito" in aeroporto per l’impossibilità di raggiungere l’hotel proposto dalla compagnia, a Dusseldorf, e di trovare un posto letto a Colonia per la concomitanza di una fiera internazionale.

Alcuni sardi sono di rientro a Cagliari proprio da questa manifestazione. Bloccati a Colonia anche un gruppo di medici, impegnati in un corso a Berlino. E tanti turisti diretti in Sardegna, molti con bambini piccoli al seguito. "Nella civilissima Germania, motore d’Europa, stiamo vivendo una situazione da terzo mondo", racconta uno dei passeggeri sardi alla redazione di Unionesarda.it. "Credo che presenteremo un esposto alla polizia di frontiera per sequestro di persona". Il volo è decollato da Colonia alle 11.30, arrivando a Cagliari-Elmas intorno alle 13. La fine di un incubo.

***

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...