CRONACA - ITALIA

Frode, nel mirino delle Fiamme Gialle 234 milioni di euro in Emilia

guardia di finanza
Guardia di Finanza

I militari della Guardia di Finanza di Bologna e Reggio Emilia, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia, hanno eseguito una serie di perquisizioni in tutta Italia nei confronti degli appartenenti a un sodalizio criminale responsabili - a vario titolo - di reati di natura fiscale e fallimentare, riciclaggio e truffa ai danni dello Stato.

Il sequestro preventivo dei beni degli indagati e delle società a loro riconducibili ammonta a 234 milioni di euro.

Le indagini hanno individuato la complessa struttura criminale che ha operato tramite società con sede nel centro-nord Italia.

A condurle, su più fronti, i militari del nucleo di polizia economico finanziaria di Reggio Emilia e di Bologna.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...