CRONACA - ITALIA

Trovata morta in casa a Roma: fermato il figlio. "Non l'ho uccisa"

È stato fermato il figlio della donna che ieri, nella zona di San Basilio a Roma, è stata trovata morta in casa.

Sul posto, avvisata dai vicini che suonavano e bussavano alla porta senza ottenere risposta, è arrivata la polizia.

La vittima, Giuseppina Bini, 83 anni, aveva vistose ferite e le indagini si sono subito dirette verso il figlio di 43 anni, che ha problemi psichiatrici ed è in cura presso il centro di igiene mentale del quartiere.

Lui ha negato ogni responsabilità, parlando di una disgrazia.

Domani è stata programmata l'autopsia sul corpo della vittima, potrebbero emergere importanti elementi per chiarire la dinamica di quanto accaduto.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...