CRONACA - ITALIA

Prato, detenuto ferisce alla gola un agente con una lametta: è grave

un auto della polizia penitenziaria esce dal carcere di prato (foto ansa)
Un'auto della polizia penitenziaria esce dal carcere di Prato (foto Ansa)

Un detenuto ha aggredito con una lametta quattro agenti della polizia penitenziaria in servizio nel carcere "La Dogaia" di Prato, ferendone in maniera grave uno alla gola.

Secondo quanto reso noto dall'Osapp (Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria), il fatto è avvenuto questa mattina.

Il poliziotto non sarebbe in pericolo di vita ed è attualmente ricoverato nell'ospedale della città toscana.

Gli altri tre agenti hanno riportato lievi contusioni.

Nel carcere si erano registrati disordini già ieri sera, quando sono scoppiati scontri tra gruppi di detenuti rivali.

L'aggressore, di origini sudamericane, già in passato era stato protagonista di atti di violenza in carcere, che avevano portato anche al suoi trasferimento in diversi istituti di pena.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...