CRONACA - MONDO

Norvegia, il ministro si dimette per amore: "Ora tocca a mia moglie realizzare il suo sogno"

l ex ministro norvegese ketil solvik olsen (foto ansa)
L'ex ministro norvegese Ketil Solvik-Olsen (foto Ansa)

"Avrei fatto il ministro dei Trasporti e delle Comunicazioni per tutta la vita, ma ora tocca a mia moglie realizzare il suo sogno".

Uno degli esponenti del governo norvegese Ketil Solvik-Olsen, esponente del Partito del Progresso (una formazione politica anti-migranti), ha annunciato di aver rassegnato le sue dimissioni per favorire la carriera della moglie, Tone Solvik-Olsen.

La donna, di professione medico, ha infatti accettato un incarico di un anno in un ospedale per bambini negli Stati Uniti.

"Sono arrivato a un crocevia. Ora tocca a mia moglie realizzare il suo sogno. È un accordo concluso tra di noi anni fa", ha spiegato l'ormai ex ministro in un'intervista all'emittente "TV2 Nyhetskanalen", spiegando le motivazioni che l'hanno spinto a lasciare l'incarico.

Lo scorso 13 agosto, il governo norvegese aveva perso un altro pezzo, dopo le dimissioni del ministro della Pesca, Per Sandberg, che ha raccontato di essersi innamorato di un'ex miss iraniana.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...