CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Lite per amore, spunta un coltello. Olbia: 33enne in manette

Ha affrontato il rivale in amore in mezzo alla strada, armato di coltello.

Ma prima che potesse succedere il peggio sono intervenuti gli agenti della Squadra volante della Polizia, che lo hanno fermato e arrestato.

È accaduto a Olbia, in viale Aldo Moro.

A finire in manette è un 33enne del posto, già noto alle forze dell'ordine, tanto da essere sottoposto a regime di sorveglianza speciale.

Sorveglianza che non ha esitato a violare proprio per cercare di "regolare i conti" con un altro uomo, con cui era in lite per questioni sentimentali.

A dare l'allarme al 113 sono stati alcuni automobilisti di passaggio, che hanno visto i due discutere molto animatamente.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno sedato l'alterco, prendendo in consegna il 33enne con l'accusa di tentate lesioni personali e porto abusivo di armi.

L'autorità giudiziaria di Tempio Pausania ha poi disposto gli arresti domiciliari.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...