CRONACA - ITALIA

Dall'Italia alla Macedonia per un matrimonio, famiglia sterminata

la polizia sta cercando un parente delle vittime
La polizia sta cercando un parente delle vittime

Una famiglia è stata massacrata a colpi di pistola a Debar, paese al confine tra Macedonia e Albania.

Padre, madre e figlia (una ragazzina di 14 anni) da tempo residenti a Sacile (Pordenone) erano tornati nel piccolo centro di origine per partecipare a un matrimonio; la primogenita, invece, era rimasta in Italia.

La strage è andata in scena due giorni fa mentre le vittime stavano dormendo; le indagini seguono la pista di una lite con un parente ed è su questa linea che procedono gli accertamenti.

In particolare, le autorità cercano una persona, con la quale la famiglia avrebbe avuto un litigio per motivi di confine. L'uomo è irreperibile.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...