CRONACA - ITALIA

Si tuffa per recuperare un'ancora, campione di nuoto affoga in mare

luca giacoletti
Luca Giacoletti

Si è tuffato per recuperare l'ancora di un'imbarcazione rimasta incagliata sul fondale del mare e non è più riemerso.

Luca Giacoletti, campione di nuoto di 20 anni, è morto all'Addaura, in provincia di Palermo.

Dopo essersi buttato in acqua, il giovane non è più tornato in superficie, forse a causa delle forti correnti.

Sono stati i bagnini a lanciare l'allarme.

Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco, che hanno potuto solo recuperare il corpo del giovane atleta.

Sul corpo di Giacoletti non verrà eseguita l'autopsia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...