CRONACA - MONDO

Coppia di turisti muore in un resort sul Mar Rosso: mistero in Egitto

È ancora mistero sulla morte di due turisti avvenuta durante un soggiorno in un hotel a Hurghada, sul Mar Rosso.

I due, di nazionalità britannica, erano ospiti dello Steigenberger Aqua Magic Hotel, dal quale il tour operator Thomas Cook ha deciso di allontanare tutti i suoi clienti.

Altre persone sono state colpite da malori, "la sicurezza è la nostra priorità - spiega la società - quindi in via precauzionale abbiamo preso la decisione di spostare tutti i nostri clienti dall’albergo".

John Cooper, 69 anni, e la moglie Susan, 63, vivevano a Burnley, nel nord-ovest del Regno Unito. Secondo le informazioni fornite dal governatore della provincia egiziana del Mar Rosso, Ahmad Abdallah, la coppia era in vacanza insieme alla figlia: lui è morto in ospedale dopo una forte spossatezza, lei poche ore dopo.

La figlia ha avanzato le ipotesi di un avvelenamento da cibo o di un problema all'impianto di condizionamento, in ogni caso ha chiesto che vengano effettuate le autopsie sui corpi dei genitori.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...