CRONACA - MONDO

Amazzonia, scoperta una tribù sconosciuta di indigeni grazie a un drone

Un drone ha registrato le immagini inedite di una tribù isolata dell'Amazzonia in Brasile, vicino al confine con il Perù, rivelando al mondo la sua esistenza.

Il video, registrato nel 2017 ma divulgato solo oggi, fa parte del materiale raccolto dalla Brazil's National Indian Foundation (Funai), ente governativo brasiliano, durante missioni nella valle del Javari, una zona di difficile accesso nel sudest dell'Amazzonia che ospita la maggior parte delle oltre 100 tribù isolate del Paese.

Durante la spedizione, il team dei ricercatori ha notato, attraverso l'ausilio del drone, la presenza di case, piantagioni, attrezzi e altre piccole costruzioni, come canoe.

Non è stata ancora identificata l'origine etnica del gruppo, che vive vicino ai fiumi Juta e Juruazinho.

Per arrivare nella regione, i membri di Funai, insieme alla polizia, hanno attraversato 180 chilometri su fiumi e strade sterrate e altri 120 chilometri a piedi nella giungla.

AMAZZONIA, SCOPERTO UN INDIGENO CHE VIVE SOLO:

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...