CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Is Mirrionis, investito sulle strisce: muore dopo una notte di agonia

il luogo dell incidente (foto giuseppe ungari)
Il luogo dell'incidente (foto Giuseppe Ungari)

Virgilio Cannas, l'anziano investito ieri in via Is Mirrionis, a Cagliari, è morto stamattina all'ospedale Santissima Trinità: troppo gravi le ferite riportate nell'impatto con l'auto di un 52enne cagliaritano che si era poi allontanato dal luogo dell'incidente.

L'87enne di Cagliari, residente a Is Mirrionis, era stato accompagnato d'urgenza in ospedale: aveva riportato la frattura del bacino e diverse lesioni.

Era in prognosi riservata e durante la notte le sue condizioni si sono aggravate. Stamattina il suo cuore ha smesso di battere.

Cannas era stato investito mentre attraversava sulla strisce pedonali. L'automobilista della Fiat Punto - secondo la prima ricostruzione degli agenti della Polizia municipale - si era fermato per dire al pensionato che avrebbe poi presentato la denuncia all'assicurazione.

Successivamente era andato via prima che arrivassero soccorritori e forze dell'ordine.

Gli uomini della Polizia locale, grazie alle testimonianze, erano risaliti all'auto e al suo conducente, rintracciato a casa, sempre a Is Mirrionis.

Il 52enne è stato denunciato e gli è stata ritirata la patente. Ora con la morte dell'anziano è accusato di omicidio stradale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...