CRONACA - ITALIA

Calabria, piena del torrente: dieci escursionisti morti

Sono 10 le vittime accertate tra gli escursionisti travolti dall'ondata di piena del torrente Raganello a Civita di Castrovillari, in Calabria (la Protezione civile regionale ha rivisto il numero che nella notte era salito fino a 11).

Altri due corpi sono stati recuperati, cadaveri che si vanno ad aggiungere a quelli di quattro uomini e quattro donne recuperati ieri. Tra le vittime c'è anche una ragazzina di 14 anni.

Ritrovati gli ultimi tre dispersi: erano stati inseriti nella lista delle persone scomparse, ma in realtà non si trovavano sul luogo della tragedia.

I FERITI - A rimanere coinvolti dalla piena sarebbero stati due gruppi da 18 persone, 36 in tutto, provenienti da Brescia, Bergamo e Milano.

Tra loro 23 escursionisti sono stati tratti in salvo (sette sono stati trasportati in ospedale, tra cui anche una bimba di 9 anni e un secondo bambino).

Tra i feriti anche una 24enne (data inizialmente per morta) e un cittadino olandese.

Altri sette sono stati medicati sul posto, mentre nove sono usciti incolumi.

Si cercano i dispersi (foto Ansa)
Si cercano i dispersi (foto Ansa)

LA TRAGEDIA - Gli escursionisti sarebbero rimasti bloccati ieri a causa delle forti piogge.

I due gruppi stavano visitando l'interno dell'area fatta di gole e canyon, nel territorio del Parco nazionale del Pollino, quando le piogge che si sono abbattute sulla zona hanno provocato l'ingrossamento del letto del torrente e gli escursionisti sono rimasti bloccati su alcuni scogli.

I SOCCORSI - Le operazioni di salvataggio sono affidate ai vigili del fuoco. Sul posto anche una squadra specializzata di pompieri speleo alpino fluviali e l'elicottero arrivato direttamente dal comando di Salerno oltre ai volontari del Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico.

Intanto, è stato allestito nella palestra comunale di Civita un centro di primo soccorso

L'INDAGINE DELLA PROCURA - Intanto la procura di Castrovillari ha aperto un'indagine per omicidio colposo.

È stata disposta l'autopsia sui corpi delle persone finora recuperate "per accertare se esistano responsabilità penali per quanto accaduto", ha fatto sapere il procuratore.

(Unioneonline/s.a.)

LA GUIDA: "PERCORSO PERICOLOSO":

L'ARRIVO DI AMICI E PARENTI:

IL TWEET DEI VIGILI DEL FUOCO:

Le ricerche

QUANTO ACCADUTO:

LE IMMAGINI DAL TORRENTE:

tragedia nelle gole del raganello in calabria
Tragedia nelle Gole del Raganello, in Calabria
le piogge hanno ingrossato il torrente la piena ha travolto diversi escursionisti
Le piogge hanno ingrossato il torrente, la piena ha travolto diversi escursionisti
almeno otto le vittime una dozzina i feriti
Almeno otto le vittime, una dozzina i feriti
il bilancio si pu aggravare ci sono anche alcuni dispersi
Il bilancio si può aggravare, ci sono anche alcuni dispersi
un soccorritore si cala nella gola
Un soccorritore si cala nella gola
dodici persone sono state recuperate vive tra loro un bimbo in stato di ipotermia
Dodici persone sono state recuperate vive, tra loro un bimbo in stato di ipotermia
sul posto vigili del fuoco carabinieri e ambulanze
Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze
le gole del raganello attirano ogni estate migliaia di turisti che vanno sul posto per fare rafting ed escursioni (foto ansa)
Le Gole del Raganello attirano ogni estate migliaia di turisti che vanno sul posto per fare rafting ed escursioni (foto Ansa)
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...