CRONACA - ITALIA

Forte scossa di terremoto in Molise: magnitudo 5.2

Forte scossa di terremoto in Molise.

Le notizie sono ancora frammentarie: la scossa di magnitudo 5.2 si è avvertita alle 20.19 di ieri sera nella provincia di Campobasso, a 4 chilometri da Montecilfone.

Il sisma è stato avvertito distintamente anche a Napoli, in gran parte della Campania e del Centro-Sud.

Dopo la prima forte scossa ce ne sono state altre nove di assestamento, tutte di magnitudo compresa tra 2.0 e 3.0.

Non sono arrivate richieste di soccorso e non ci sono notizie di danni a persone, ma sono state segnalate lesioni ad alcuni edifici sui cui stanno facendo tutte le verifiche del caso i vigili del fuoco.

Resta elevato l'allerta, visto che è la seconda scossa di una certa entità negli ultimi tre giorni: "Stiamo coordinando i controlli con tutti i sindaci interessati, non si registrano danni importanti", fa sapere il governatore molisano Donato Toma. "Protezione civile e vigili del fuoco sono allertati senza sosta da diversi giorni. Siamo in contatto costante e fortunatamente fino a questo momento posso dire che si segnalano solo danni di poco conto".

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...