CRONACA - ITALIA

Debiti col fisco: pignorato il vitalizio di Ilona Staller

ilona staller (foto ansa)
Ilona Staller (foto Ansa)

L'Agenzia delle Entrate ha pignorato il vitalizio di Ilona Staller.

Il fisco ha bloccato il suo conto nella banca di Montecitorio, dove viene versato il vitalizio maturato dall'ex deputata del partito radicale.

L'ex parlamentare e pornostar non avrebbe pagato al fisco circa 100mila euro di cartelle esattoriali, di qui la decisione dell'Agenzia delle Entrate di pignorarle il conto.

A dare la notizia l'avvocato che difende l'ex pornostar, Luca Di Carlo: "Il vitalizio - afferma - non può essere pignorato o sequestrato per intero come ha fatto l'Agenzia delle Entrate, ci sono dei limiti di legge. Quanto le è stato congelato va restituito, tranne per 1/5".

Secondo il legale potrebbe configurarsi anche il reato di appropriazione indebita. La Staller è pronta a fare causa, annuncia Di Carlo, e a chiedere "un risarcimento milionario per i danni subiti, perché è stata privata dei mezzi di sussistenza".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...