CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari, lite al molo Dogana: algerino ferito con una bottiglia spaccata

I carabinieri di Cagliari-Stampace, insieme ai colleghi del Radiomobile del capoluogo, hanno arrestato in flagranza di reato per lesioni aggravate Florean Rexhepi, 22enne di nazionalità albanese, già noto alle forze dell'ordine.

Intorno alle 20.30 di ieri sera l'uomo è stato protagonista di una lite con Hamdi Diabali, 40enne algerino, all'altezza del molo "Dogana".

In seguito a una breve colluttazione, il giovane ha afferrato una bottiglia e, dopo averla rotta, ha sferrato un violento fendente in direzione del 40enne, che per difendersi ha alzato il braccio destro venendo gravemente ferito.

Intervenuti sul posto, i militari sono riusciti con difficoltà a immobilizzare l'aggressore, che è stato poi condotto in caserma.

Trasportata all'ospedale Brotzu, la vittima - che ha riportato una profonda ferita ai tendini dell'avambraccio destro - è stata sottoposta a un intervento chirurgico nella notte.

L'albanese si trova ora nel carcere di Uta in attesa del processo per direttissima.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...