CRONACA - ITALIA

"Cuore lesionato durante l'intervento", 60enne muore in sala operatoria

l ospedale di mirano (venezia)
L'ospedale di Mirano (Venezia)

È morta subito durante l'operazione per l'impianto di un pacemaker forse per una lesione al cuore.

La procura di Venezia ha aperto un'indagine in seguito al decesso di una donna di 60 anni avvenuto all'ospedale di Mirano, vicino al capoluogo veneto.

Al momento nel fascicolo, aperto dal sostituto procuratore Giovanni Zorzi, non risultano persone indagate.

Si ipotizza che durante l'intervento sia stato lesionato per errore il cuore della donna.

La paziente con gravi problemi cardiaci, è morta poi in sala operatoria, in seguito a un'emorragia.

Per far luce sul caso, è stata disposta l'autopsia sul corpo della 60enne, che verrà eseguita lunedì.

Sul fatto l'Usl 3 Serenissima ha aperto un'inchiesta interna, sulla base del referto dell'operazione.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...