CRONACA - ITALIA

Boss vuole portare la statua della Madonna, i carabinieri bloccano la processione

I carabinieri sono intervenuti a Zungri, nel Vibonese, per interrompere la processione della "Madonna della Neve" dopo che un presunto boss della 'ndrangheta, Giuseppe Accorinti, di 59 anni, aveva preteso di essere incluso tra i portatori della statua.

Alla richiesta si é opposto, però, il Comitato promotore dei festeggiamenti: per questo è sorta una discussione.

I militari, in servizio d'ordine sul posto, hanno immediatamente bloccato la processione.

Dopo che l'uomo si è allontanato, i carabinieri hanno dato il via libera alla manifestazione religiosa. Il rito si è poi concluso regolarmente.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...