CRONACA - ITALIA

Treviso, 18enne trovato con un coltello piantato in gola

Un coltello piantato in gola: così è stato trovato un 18enne di Castelfranco (Treviso), che ora è ricoverato in gravi condizioni dopo essere stato sottoposto a un intervento.

Non è chiaro cosa sia accaduto poiché il giovane, a gesti, è riuscito solo a spiegare di essere stato aggredito da qualcuno. Sembra tre persone, che lo avrebbero bloccato mentre era in bicicletta.

Sono stati alcuni passanti, che intorno alle 2 della scorsa notte tornavano a casa dopo aver assistito a uno spettacolo e passavano dal parco di Porta Fra Giocondo, a dare l'allarme e a chiamare i soccorsi.

Il 18enne era a terra, in un lago di sangue, con il coltello dalla lama lunga 10 centimetri nella gola.

Sulla vicenda sono in corso le indagini.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...