CRONACA - ITALIA

Carabiniere spara a un piccione e lo uccide: indagato

un piccione
Un piccione

È stato iscritto sul registro degli indagati con l'accusa di maltrattamento di animali il carabiniere che da un terrazzo della caserma di Bankitalia, a Roma, ha sparato e ucciso un piccione.

A denunciarlo è stata la dirimpettaia, che avrebbe visto la scena.

La vicenda è avvenuta il 15 giugno scorso in via dei Mille, ma la svolta è arrivata solo in questi giorni.

Secondo il racconto della testimone, erano circa le 19 di sera quando la donna si è affacciata alla finestra che si trova di fronte alla caserma e ha visto il militare con la carabina ad aria compressa in mano, puntata verso terra. Poi lo sparo, un unico colpo andato a segno.

Dagli accertamenti è emerso che l'episodio si è verificato poco prima che il carabiniere entrasse in servizio.

(Unioneoline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...