CRONACA

Saviano, durissimo attacco a Salvini: "Quanto piacere ti danno i morti in mare?"

roberto saviano
Roberto Saviano

Ennesimo, durissimo, attacco di Roberto Saviano a Matteo Salvini.

Lo scrittore napoletano parte dalla denuncia della Ong spagnola Proactiva Open Arms, secondo cui la Guardia Costiera libica ha lasciato morire una donna e un bambino al largo di Tripoli, e prende spunto per sferrare la sua personalissima offensiva contro il "ministro della Mala Vita".

"Assassini!", comincia così - con tanto di punto esclamativo - il post di Saviano, che poi si rivolge direttamente al vicepremier.

"Ministro della Mala Vita, sui morti in mare parla di bugie e insulti, ma con quale coraggio? Confessi piuttosto: quanto piacere le dà la morte inflitta dalla Guardia Costiera libica, sua alleata strategica?", scrive Saviano.

Poi incalza: "Lei che sottolinea continuamente di essere padre, da papà quanta eccitazione prova a veder morire bimbi innocenti in mare? Ministro della Mala Vita, l'odio che ha seminato la travolgerà. Come travolgerà gli imbelli a 5 Stelle, e tra di loro l'impresentabile Toninelli, sodale del ministro degli Interni in questa tetra esaltazione della morte degli ultimi della Terra".

"Abbiamo il dovere di ricordare", prosegue lo scrittore sotto scorta. "Di ricordare i nomi di coloro i quali hanno legittimato questi assassini. Dobbiamo ricordare i nomi degli influencer cialtroni finanziati da Mosca, di quelli che all'occorrenza spacciano fake news ed elaborano teorie del complotto: i vostri nomi li conosciamo bene. Dobbiamo ricordarci dei giornalisti che hanno preferito cavillare per non prendere posizione, per calcolo o per mancanza di coraggio. Dobbiamo ricordare anche il nome di chi ha semplicemente preferito ignorare e odiare: non basta non essere nessuno o nascondersi dietro un nickname. La Storia ti insegue. La Storia non dimentica".

LA REPLICA - Il ministro ha replicato, sempre a mezzo Facebook, annunciando l'ennesima querela nei confronti di Saviano: "Il signor Saviano mi dedica queste frasi: 'Ministro della Mala Vita, quanto piacere le dà veder morire bimbi innocenti in mare? Ministro della Mala Vita, l'odio che ha seminato la travolgerà'. Cosa rispondergli? Merita al massimo una carezza e una querela".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...