CRONACA SARDEGNA - GALLURA

San Teodoro, litigano in casa e gli stacca un orecchio a morsi

la caserma di san teodoro
La caserma di San Teodoro

Non si accordavano su dove posizionare il frigorifero appena acquistato e al culmine della lite, uno dei contendenti ha staccato a morsi un pezzo di orecchio al coinquilino.

È successo nella tarda serata di ieri a San Teodoro.

Sotto accusa è finito un nigeriano di 25 anni, arrestato per lesioni aggravate dalla crudeltà.

È stata una scena surreale quella che si sono trovati davanti i carabinieri di Siniscola.

Una volta entrati in casa, i militari hanno trovato in cucina un nigeriano di 20 anni che perdeva del sangue dall'orecchio.

Soccorso, il 20enne è stato trasportato all'ospedale Giovanni Paolo II di Olbia.

Qui, è stato sottoposto a un intervento chirurgico: il frammento del padiglione auricolare destro che gli è stato staccato con un morso, è stato infatti recuperato e riattaccato dai medici.

Il 25enne è finito agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...