CRONACA - MONDO

Emergenza sul volo Casablanca-Parigi, si alzano due caccia da guerra. Poi la scoperta...

Movimentato episodio sul volo Casablanca-Parigi: un passeggero ha dato in escandescenza prché non riusciva ad usare il wc. E il pilota, che ha pensato a un attacco terroristico, ha fatto scattare l'allarme.

Due caccia da guerra si sono alzati in volo e hanno scortato il velivolo verso Parigi.

La vicenda è avvenuta diversi giorni fa, ma la notizia è stata diffusa solo in queste ore.

Il protagonista, cittadino francese, era a bordo del volo decollato da Casablanca, in Marocco, con destinazione Roissy-Charles de Gaulle.

A un certo punto l'uomo, 66 anni, che viaggiava in classe economy, ha cercato di raggiungere la toilette situata nella parte anteriore dell'aereo mentre lo staff stava servendo degli snack.

Non riuscendo nell'impresa, ha chiesto in modo aggressivo di "parlare con il capo" e ha anche suonato alla porta della cabina di pilotaggio. A quel punto, pilota e copilota, temendo di avere a che fare con un terrorista, hanno lanciato un codice di allarme ai controllori del traffico aereo, come prevede la procedura.

L'aeronautica francese ha allora inviato due caccia che hanno scortato il volo fino a Roissy.

All'atterraggio il 66enne è stato arrestato ma poi è stato rimesso in libertà in atteesa del processo, previsto per dicembre.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...