CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Monserrato, neonato muore dopo il parto: indagini al Policlinico

La Procura di Cagliari ha aperto un'inchiesta per accertare le cause che hanno provocato la morte di un neonato venuto alla luce due giorni fa al Policlinico universitario di Monserrato e spirato dopo sole quattro ore di vita.

Il pm Giangiacomo Pilia indaga per omicidio colposo contro ignoti e deve affidare l'incarico a un medico legale che esegua l'autopsia: i primi rilievi sono stati effettuati dai medici dell'ospedale universitario, domani probabilmente si proseguirà il lavoro sugli organi già prelevati e messi sotto formalina.

Gli approfondimenti investigativi sono stati avviati dopo l'arrivo di una denuncia in Procura a Oristano: i genitori sono di Marrubiu. Poi le carte sono state inviate alla Procura di Cagliari per competenza. Il magistrato acquisirà le cartelle cliniche e tutti i documenti necessari a chiarire cosa sia accaduto.

La donna, che era alla 31esima settimana di gestazione, secondo le prime ricostruzioni (sul caso sono impegnati i carabinieri) è arrivata nel reparto già in gravi condizioni. Stabilizzata, è stata portata in sala parto dove è rimasta vittima di un arresto cardio circolatorio ed è stata portata in Rianimazione.

Il bimbo è nato poco prima ma ha vissuto pochissimo. La donna è ancora ricoverata: grave, in progonosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Lo stesso ospedale ha ordinato i primi riscontri diagnostici, poi i militari hanno bloccato tutto in vista della prossima autopsia medico legale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...