CRONACA - MONDO

Il Canada legalizza la cannabis per uso ricreativo

Il Parlamento canadese ha approvato la legge che legalizza l'uso della cannabis per scopo ricreativo.

Il Cannabis Act è stato approvato dal Senato con 52 voti favorevoli e 29 contrari, dopo il via libera della Camera, dove i sì erano stati 205 contro 82 no.

La norma disciplina le modalità di coltivazione, distribuzione e vendita e diventerà pienamente operativa entro settembre.

Ci vorranno infatti 10/12 settimane affinché i vari enti governativi locali prendano atto dell'approvazione e assegnino le licenze per la vendita.

Il Paese nordamericano è la prima nazione del G7 a legalizzare il consumo della droga leggera e la seconda a livello mondiale, dopo l'Uruguay, che approvò l'uso ricreativo della cannabis nel 2013.

L'uso per scopi terapeutici invece è legale dal 2001.

Nell'annunciare l'approvazione della legge, il premier Justin Trudeau su Twitter ha scritto che finora "è stato troppo facile per i nostri ragazzi ottenere la marijuana e troppo facile per i criminali ricavarne profitto. Oggi, abbiamo cambiato le cose".

Il tweet di Justin Trudeau

Secondo i dati statistici, nel 2015 i canadesi hanno speso circa 6 miliardi di dollari (4,5 miliardi di dollari statunitensi) per l'acquisto di cannabis, una cifra maggiore della spesa complessiva per l'acquisto di vino.

L'OK DEL SENATO ALLA LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS:

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...