CRONACA - MONDO

Bimba muore nella fogna di un campo profughi: tragedia in Grecia

Tragedia in un campo profughi a Tebe, in Grecia.

Qui una bimba di 4 anni, di origine irachena, è morta dopo essere rimasta incastrata, per circostanze da appurare, in un condotto fognario.

Dopo l'allarme, sono intervenuti i soccorsi, ma la piccola è stata estratta ormai senza vita.

Il drammatico evento ha innescato momenti di tensione all'interno del campo, con i migranti che hanno dato il via a una veemente protesta per le condizioni precarie in cui si trovano a vivere e per le carenze igienico-sanitarie.

Per ripristinare l'ordine è intervenuta la polizia in assetto anti-sommossa.

Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...