CRONACA - ITALIA

Tragedia sul lavoro: 42enne cade da nave in costruzione e muore

Tragedia sul lavoro nello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente a Genova: un operaio di 42 anni è caduto da circa 15 metri mentre eseguiva dei lavori a bordo di una nave in costruzione ed è morto.

È successo oggi pomeriggio intorno alle 18.30.

Sul posto è intervenuto subito il 118, ma ha solo potuto constatare la morte dell'uomo.

L'operaio - che lavorava per una ditta appaltatrice - stava eseguendo dei lavori di carpenteria al ponte 11 quando è caduto nel vuoto preceipitando nel vano ascensore in costruzione della nave.

È morto sul colpo, le cause della caduta sono ancora da chiarire.

"Abbiamo dichiarato sciopero, domani si ferma tutto il cantiere per otto ore", ha spiegato il segretario della Fiom di Genova Bruno Manganaro.

"Sono ancora da accertare le cause dell'incidente - ha spiegato - ma si tratta dell'ennesima morte sul lavoro. Mentre la politica discute di altro sul lavoro si continua a morire".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...