CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Spende 258 euro per i biglietti di Vasco. Ma sono falsi: indagini a Tempio

vasco rossi
Vasco Rossi

Agli inizi di gennaio aveva acquistato online due biglietti (per 258 euro) per il concerto di Vasco Rossi a Roma.

Ma un fan tempiese del "Blasco", nel pomeriggio dell'11 giugno, quando si è presentato nella biglietteria dello Stadio Olimpico, ha scoperto che il codice QR che gli era stato dato per avere il biglietto cartaceo, non era utilizzabile.

La truffa online, però, non è stata digerita dalla vittima, che, tra l'altro, ha saputo di essere in buona compagnia,visto che si parla di centinaia di persone raggirate per la sola data romana del Kom. L'avvocato Maurizio Careddu ha presentato una denuncia dettagliata negli uffici del Commissariato di Tempio.

Sono stati indicati alla Squadra investigativa i riferimenti ad un sito online e soprattutto di una società milanese a favore della quale sono stati versati i soldi per i due biglietti del concerto.

Il legale ha avuto mandato dalla vittima della truffa, per agire anche sul piano civile, le società coinvolte saranno portate in giudizio per il risarcimento dei danni.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...