CRONACA - ITALIA

Strage di Erba, è morto Carlo Castagna

carlo castagna al funerale della moglie
Carlo Castagna al funerale della moglie

La strage di Erba gli aveva tolto la moglie Paola, la figlia Raffaella e il nipotino Yousseff, uccisi da una mano assassina che per la giustizia era quella di Olindo e Rosa Romano: a distanza di 12 anni è morto nella notte Carlo Castagna.

L'uomo, che aveva dichiarato il perdono nei confronti della coppia condannata all'ergastolo, aveva scagionato il genero, Azouz Marzouk, il primo a finire come sospettato nel mirino degli inquirenti.

"Oggi papà ci ha lasciati - hanno scritto i figli di Castagna-. Ne abbiamo passate tante insieme, ma tu eri per noi sempre una guida, un esempio da seguire e da ammirare, e pur sapendo che adesso sarai felice perché hai ritrovato la tua Polly, Raffaella e il piccolo Fefè a noi lasci una voragine di vuoto immensa e ci mancherai infinitamente. Riposa in pace papà".

(Unioneonline/s.s.)

accaddeoggi 11 dicembre 2006 la strage di erba
#AccaddeOggi: 11 dicembre 2006, la strage di Erba
la notizia su l unione sarda
La notizia su L'Unione Sarda
la sentenza
La sentenza
azaouz marzouk
Azaouz Marzouk
la cassazione conferma l ergastolo
La Cassazione conferma l'ergastolo
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...