CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Castelsardo: riaperta la strada per Lu Bagnu chiusa dopo la frana

un masso sulla strada dopo la frana
Un masso sulla strada dopo la frana

Ci sono voluti 23 giorni per rendere di nuovo transitabile la strada che collega l'antico borgo dei Doria alla frazione di Lu Bagnu.

Non certo molti, se confrontati con le lungaggini che attanagliano l'Italia quando si tratta di emergenze. Questo pomeriggio è stata firmata e protocollata l'ordinanza dell'Anas di riapertura della strada chiusa la sera del 1 maggio in seguito a una frana che aveva invaso le due corsie.

Il comune castellanese aveva immediatamente chiuso la strada e aveva fatto bene, perché due giorni dopo un imponente masso si era staccato dal costone precipitando sulla strada.

A dare la notizia della ripaertura è il sindaco Franco Cuccureddu, che scrive: "Dopo 23 giorni di chiusura e centinaia di atti e di provvedimenti, riunioni a tutti i livelli, collaborazione fra enti e con associazioni di volontariato (soprattutto CVSM), dopo aver corso ed aver stressato tempi e persone (in particolare i tecnici del comune, degli enti, i professionisti e le imprese, Riapriamo la Strada, che ha dimostrato quanto siano intimamente connessi Lu Bagnu con Castelsardo".

Il primo cittadino di Castelsardo esprime la sua soddisfazione: "La nostra città e la sua amministrazione viene presa ancora una volta come modello, anche a livello nazionale, non solo per la capacità progettuale e di attrazione di finanziamenti europei, la crescita del turismo culturale o per quello dei borghi, ma anche per la gestione efficace, rapida delle emergenze e per la capacità di gestire situazioni, tecnicamente e giuridicamente, assai complesse".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...