CRONACA - MONDO

Islam, è iniziato il Ramadan: la Turchia propone anche il "digiuno informatico"

È iniziato ieri sera, e durerà fino al 14 giugno, il periodo di digiuno del Ramadan: dall'alba al tramonto i fedeli di religione islamica devono rispettare le regole del Corano e di astinenza.

Da quest'anno, poi, c'è la novità arrivata dalla Turchia, dove le autorità invitano gli islamici a non usare internet.

Nel mondo sono circa 1,6 miliardi i musulmani che ricordano l'annunciazione del Corano al profeta Maometto da parte dell'arcangelo Gabriele con l'osservazione delle "buone pratiche" che riguardano non solo il digiuno da cibi e bevande ma anche dal fumo e dai rapporti sessuali per arrivare alla purificazione e al perdono. Di giorno, quindi, non si mangia ma si prega. Le regole non valgono per i bambini, per le donne incinte, i malati, e chi affronta lunghi viaggi.

La data non è fissa ogni anno, ma varia a seconda dell'osservazione della luna nuova.

La festa per la fine del Ramadan si svolgerà il 14 giugno.

(Unioneonline/s.s.)

LE IMMAGINI:

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...