CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Castiadas, obiettivo Area marina protetta

il mare di cal e pira castiadas potrebbe essere inserita nel parco marino di villasimius
Il mare di Cal’e Pira Castiadas: potrebbe essere inserita nel Parco marino di Villasimius

È uno dei punti cardine del programma del Comune: Castiadas vuole entrare a far parte dell'Area marina protetta di Villasimius.

Il sindaco Eugenio Murgioni parla di una scelta necessaria e indica anche i tratti di mare che potrebbero allargare l'attuale Area marina. Il riferimento è al mare di Cal'e Pira, Monte Turnu e Cala Sinzias.

"Farempo richiesta al Comune di Villasimius e alla Regione che poi dovrebbe approvare e girare la nostra richiesta al ministero dell'Ambiente. Crediamo fortissimamente in questo progetto per il quale è stata anche presentata un'interrogazione in Regione firmata dal consigliere Cesare Moriconi: Area marina protetta significa protezione dell'area marina, delle spiagge, garanzia di lavoro e di finanziamenti. Un centro di osservazione che crea immagine e non solo".

Analoga richiesta potrebbe essere avanzata anche dai Comuni di Sinnai (per il mare di Solanas e Torre delle Stelle) e di Maracalagonis (per Torre delle Stelle e Baccu Mandara).

Nell'interrogazione Moriconi chiede la convocazione dei sindaci di questi Comuni in Regione per mettere l'accento su questa possibilità di allargare l'Area marina protetta che oggi abbraccia solo il mare di Villasimius.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...