CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

Lula, raid in chiesa e in canonica mentre è in corso la festa di San Francesco

don cosseddu (foto lidia lai ortobene)
Don Cosseddu (foto Lidia Lai - Ortobene)

Mentre il vescovo celebrava messa al santuario campestre di San Francesco e il parroco di Lula don Antonio Cosseddu era accanto a lui, ieri i ladri teppisti hanno messo a segno un raid sacrilego nella chiesa e nella canonica del paese barbaricino.

Hanno distrutto due porte e rovistato un po' ovunque ma ancora non si conosce con esattezza l'ammontare dei danni e l'eventuale bottino.

Il sacerdote, 44 anni, originario di Orune, si è rivolto ai ladri con un durissimo post - in italiano e in lingua sarda - pubblicato sul profilo Facebook della parrocchia. "Preoccupati della tua anima - ha scritto don Cosseddu - perché un giorno dovrai presentarti a Dio. Se troverai chiusa la porta del Paradiso, pur se ti porti appresso piede di porco, martello e cacciaviti, non riuscirai a scassinarla".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...