CRONACA - ITALIA

Vieste, 25enne ucciso da colpi di pistola in un agguato

sul caso indagano i carabinieri di foggia
Sul caso indagano i carabinieri di Foggia

Un giovane di 25 anni, Antonio Fabbiano, è stato ucciso nella tarda serata di ieri a Vieste in provincia di Foggia.

Il giovane è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola mentre rientrava a casa, in quello che si ritiene essere stato un agguato legato agli scontri tra clan mafiosi da tempo in atto nella zona.

I soccorsi sono stati inutili: una volta trasportato all'ospedale "Casa Sollievo e Sofferenza" il ragazzo è morto.

L'omicidio si inserisce nella lunga scia di sangue che sta attraversando la cittadina garganica dal 26 gennaio 2015, ovvero dalla morte di Angelo Notarangelo, boss della cittadina del Pizzomunno.

Sul caso indagano i carabinieri di Foggia.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...