CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Flash mob sullo Ius soli a Iglesias, il Papa scrive ai bambini: "Bravi"

papa francesco
Papa Francesco

Gli approfondimenti dei bambini sulle tematiche che riguardano i migranti piacciono a Papa Francesco.

Tanto che proprio il Pontefice rivolge un plauso agli scolari della 5^ A dell'istituto comprensivo "Pietro Allori" di Iglesias, protagonisti di molti lavori sull'accoglienza tra cui il flash mob sullo Ius soli, organizzato lo scorso ottobre per le strade della città e che aveva suscitato anche aspre polemiche.

Lo fa con una lettera (firmata da monsignor Angelo Becciu, della Segreteria di Stato vaticana, e recapitata al vescovo di Iglesias, monsignor Giovanni Paolo Zedda) in risposta allo scritto che gli scolari avevano inviato, allegando scritti e disegni relativi al percorso didattico di approfondimento sulle tematiche dell'accoglienza.

La lettera di Monsignor Becciu da parte del Pontefice (Foto L'Unione Sarda)
La lettera di Monsignor Becciu da parte del Pontefice (Foto L'Unione Sarda)

"Sua Santità, che ha accolto con piacere gli elaborati e ha apprezzato i sentimenti che li hanno ispirati - scrive monsignor Becciu - auspica che il messaggio diffuso dai bambini mediante la loro iniziativa possa suscitare una rinnovata e comune attenzione alle necessità di quanti sono alla ricerca di una vita dignitosa".

L'impegno dei bambini per approfondire le tematiche sociali di più stretta attualità (frutto del lavoro dell'insegnante Enrica Ena insieme ai colleghi Christian Castangia e Maria Efisia Piras), del resto, era iniziato proprio con la riflessione sul documento che Papa Francesco stilò in occasione della "Giornata del migrante e del rifugiato".

Gli insegnanti hanno operato in stretta collaborazione con le famiglie degli scolari.

IL FLASH MOB E LE POLEMICHE:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...