CRONACA - MONDO

Italiano minacciato con un machete e derubato a Londra

Un italiano è stato minacciato con un machete e derubato a Londra.

Il 32enne originario della provincia di Pordenone stava rientrando dal lavoro, quando era vicino a casa - nella zona di Archway - due persone lo hanno avvicinato e minacciato, obbligandolo a consegnare due telefonini e il portafoglio.

L'uomo, Antonio Petris, ha obbedito e non ha riportato conseguenze.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...