CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Tim: "Nessuna responsabilità nella mancata attivazione del bancomat di Genoni"

il bancomat di genoni ancora spento
Il bancomat di Genoni ancora spento

"Non abbiamo alcuna responsabilità nella mancata attivazione del Bancomat di Genoni".

Lo ha precisato la società Tim, dopo il sopralluogo di stamani effettuato dagli operai della stessa società telefonica.

Il sindaco di Genoni, Roberto Soddu, aveva lamentato la mancata attivazione della linea telefonica che impediva l'attivazione del nuovo Bancomat nel mercato comunale con conseguenti disagi per i cittadini.

La Tim ha spiegato: "Non abbiamo alcuna responsabilità nella mancata attivazione della linea telefonica da utilizzare per il collegamento del bancomat del Banco di Sardegna a Genoni. Infatti le relative canalizzazioni, la cui necessità era stata stabilita sin dalla fase di progettazione e concordata a partire da febbraio 2017 con Comune e istituto bancario, non sono ancora state da questi realizzate. Pertanto a oggi non è possibile per i tecnici dell'azienda effettuare la posa della linea telefonica per il bancomat. Non appena sarà realizzata tale infrastruttura, si provvederà a collegare l'apparato".

Il primo cittadino replica: "Entro martedì siamo pronti a fare quanto necessario per rendere operativo lo sportello Bancomat. Il sopralluogo poteva però anche essere fatto prima".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...