CRONACA - ITALIA

Napoli, tentata rapina in gioielleria: il titolare spara e uccide uno dei ladri

È finita nel sangue una tentata rapina a Frattamaggiore, comune alle porte di Napoli.

Tre malviventi con la maschera di Hulk hanno cercato di rubare in una gioielleria di via Roma, nel pieno centro e nel caos del sabato pomeriggio.

Il titolare ha aperto il fuoco, sparando ai rapinatori: è intervenuto anche un ispettore del commissariato di Frattamaggiore, in quel momento libero dal servizio.

Uno dei banditi - Raffaele Ottaiano, di Caivano - è morto, mentre l'ispettore è riuscito a bloccare un ladro, che al momento è in stato di fermo. Si tratta di Luigi Lauro, 29 anni, già noto alle forze dell'ordine.

Il terzo è riuscito a fuggire.

Sul posto la polizia.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...