CRONACA - MONDO

Un'auto verso Marte: decollo ok per il Falcon Heavy di Elon Musk

È stato un successo il lancio del Falcon Heavy, il razzo "più potente del mondo", diretto verso Marte.

Il vettore, progettato dall'azienda spaziale privata Space X del miliardario Elon Musk, è decollato (grazie a 27 motori, con una spinta pari a 18 Boeing 747) dalla base Usa di Cape Canaveral, in Florida.

La partenza è avvenuta con grande risalto mediatico e toni trionfalistici, sulle note di "Space Oddity" di David Bowie.

Tra gli obiettivi della missione, oltre a quello di raccogliere dati e testare le potenzialità del razzo, anche quello, bizzarro, ma simbolico, di portare nell'orbita del pianeta rosso una roadster Tesla, altra società dell'impero di Musk.

Tra i progetti dell'immediato futuro di Space X c'è quello di organizzare una missione per consentire all'uomo di mettere piede sul suolo marziano.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...