CRONACA - ITALIA

Narcotizzano una 22enne con la droga dello stupro e la violentano: in manette 3 uomini

Hanno narcotizzato una ragazza con la "droga dello stupro" versata nei drink e poi l'hanno violentata.

È successo a Milano, dove i carabinieri hanno arrestato tre italiani di 22, 28 e 48 anni. Vittima una 22enne.

I fatti risalgono alla notte tra il 13 e il 14 aprile 2017.

Secondo quanto ricostruito dai militari, quella sera il 48enne, che conosceva la vittima, le ha chiesto di incontrarsi per bere qualcosa insieme in un bar di via Crema, in zona Porta Romana. Con lui si erano presentati anche i due amici.

Nel corso della serata i tre hanno versato per tre volte del benzodiazepine nei drink della ragazza, che successivamente ha perso i sensi ed è stata caricata sull'automobile dei tre.

Il giorno dopo la 21enne si era svegliata a casa di un uomo che non conosceva, con forti dolori nelle parti intime.

A quel punto i tre avevano provato a farle credere di aver assunto cocaina, dicendole: "Eri drogata, ti abbiamo dovuta salvare'".

L'indagine dei carabinieri è partita all'indomani della denuncia presentata dalla giovane.

Per fare luce sull'episodio le forze dell'ordine hanno utilizzato anche alcuni video delle telecamere di sicurezza della zona.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...