CRONACA - ITALIA

L'ex ministro Matteoli muore in un incidente. Berlusconi: "Perdo un amico"

altero matteoli
Altero Matteoli

Altero Matteoli, ex ministro dei Trasporti nel governo Berlusconi ed ex sindaco di Orbetello (Grosseto), è morto in un incidente stradale.

Il politico di centrodestra è rimasto ucciso in uno schianto frontale sull'Aurelia, all'altezza di Capalbio. Quando i vigili del fuoco lo hanno tirato fuori dalle lamiere della sua Bmw respirava ancora. A nulla è servito il massaggio cardiaco e la respirazione assistita somministrata da un medico: è morto poco dopo.

Aveva 77 anni.

LA POLITICA - Matteoli, nato a Cecina (Livorno), è stato ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio dal 2001 al 2006 e ministro delle Infrastrutture e dei trasporti dal maggio 2008 al novembre 2011: entrambe le cariche sotto il governo Berlusconi.

È stato poi sindaco di Orbetello dal 2006 al 2011.

Esponente del Movimento Sociale Italiano fino al 1994, quando ha aderito ad Alleanza Nazionale, è passato poi al Popolo della Libertà e a Forza Italia.

È stato deputato e poi senatore.

BERLUSCONI - "Altero lascia un vuoto difficile da colmare, sul piano personale e politico. Tutta Forza Italia ed io personalmente ci stringiamo ai familiari con profondo cordoglio". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in una nota.

"Con questa tragedia io perdo un amico e un consigliere saggio e sincero, Forza Italia e l'intera vita pubblica del nostro Paese perdono un uomo politico autorevole, equilibrato, coerente con la sua storia e con il voto dei suoi elettori, capace di attraversare stagioni politiche diverse con la stessa lungimiranza e lucidità di visione", aggiunge.

"Il senatore Matteoli seppe portare nel Popolo della Libertà e poi in Forza Italia il meglio della storia e delle idee della Destra italiana. Era un uomo in grado di coniugare grandi visioni e pragmatismo, ideali e capacità di realizzazione. Anche per questo fu fra i migliori Ministri del mio Governo. A lui si devono grandi realizzazioni e grandi progetti per colmare il ritardo del nostro Paese nel settore delle infrastrutture", conclude.

(Unioneonline/D)

Il luogo dell'incidente
Il luogo dell'incidente

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...