CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Tempio, inchiesta sulle vendite giudiziarie: indagati giudici e avvocati

Il faro della Procura di Roma sulle vendite giudiziarie al Tribunale di Tempio.

Su richiesta dei pm capitolini questa mattina la Guardia di Finanza e gli uomini della polizia di Olbia stanno eseguendo alcuni accertamenti all'interno del palazzo di giustizia.

Da quanto si apprende, l'attività degli agenti, coordinati dal dirigente Fernando Spinicci, e delle Fiamme Gialle è in particolare collegata a un'inchiesta sull'acquisto di una villa a Baia Sardinia.

Gli indagati sarebbero otto, tra magistrati e avvocati, per i quali le ipotesi di reato sono, a vario titolo, quelle di abuso d'ufficio, turbativa d'asta e falso.

Tra le persone coinvolte, il giudice Alessandro Di Giacomo, nei confronti del quale è stata emessa una misura interdittiva di 1 anno.

La villa - appartenuta all'imprenditore e produttore di vino di Arzachena Sebastiano Ragnedda, morto 2 anni fa - è stata messa sotto sequestro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...