CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

La Brigata Sassari parte per le missioni all'estero: il saluto alla cittadinanza

la cerimonia alla caserma gonzaga di sassari
La cerimonia alla caserma Gonzaga di Sassari

I "Dimonios" partono per l'estero e salutano la cittadinanza durante una cerimonia a Sassari, alla caserma Gonzaga.

Nei prossimi giorni raggiungeranno le loro destinazioni, in tre diverse parti del mondo: il comando del Train Advise Command di Herat, in Afghanistan, verrà affidato alla "Sassari", alla guida del generale di brigata Gianluca Carai, dalla seconda metà di dicembre.

Nell'area verranno schierati anche il 152esimo reggimento fanteria "Sassari" e componenti del quinto reggimento genio guastatori di Macomer e del Reparto comando e supporti tattici "Sassari".

Il 151esimo reggimento fanteria "Sassari" di Cagliari avrà invece la guida della task force "Praesidium", deputata alla protezione della diga di Mosul, in Iraq.

Il terzo reggimento bersaglieri, di stanza a Capo Teulada, infine, avrà la guida della missione "Ippocrate" a Misurata, in Libia, dove è stato allestito un ospedale da campo che fornisce assistenza sanitaria.

Alla cerimonia di oggi, alla quale ha partecipato il comandante delle forze operative sud, il generale di corpo d'armata Luigi Francesco De Leverano, insieme al comandante delle Divisioni Acqui, generale Antonio Vittiglio, erano presenti anche il sindaco di Sassari e varie autorità civili, militari e religiose della regione.

(Redazione Online/s.s.)

LA BRIGATA INTONA "DIMONIOS" (il video di Gloria Calvi):

L'INNO ITALIANO (video di Gloria Calvi):

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...