CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

Aperto il Macomer Urban Center per giovani neolaureati

due giovani neo laureati all urban center
Due giovani neo laureati all'Urban Center

Il Macomer Urban Center è operativo e ha sede nel nuovo centro intermodale passeggeri.

Si tratta di una struttura all'avanguardia, quindi un luogo dove si propone a tutti i neolaureati di Macomer uno stage post-laurea della durata di 6 mesi, con articolazione oraria di 25 ore settimanali, con una borsa di studio di 3mila euro.

Il progetto prevede l'inserimento di giovani neolaureati, residenti a Macomer, di età non superiore a 30 anni, in possesso di una laurea triennale, specialistica o quinquennale conseguita con una votazione minima di 100 o 110 e attualmente disoccupati o inoccupati.

Saranno elaborati progetti formali necessari alla vita amministrativa, ma anche alla formazione di specifiche iniziative nel sociale, nello sviluppo della sensibilità civica collettiva, nell'educazione ambientale sanitaria, nel settore scolastico e culturale.

Attualmente i ragazzi inseriti nell'Urban Center sono Alberto Corda e Gianluca Atzori, che stanno portando avanti con intraprendenza un progetto sul bookcrossing e sull'implementazione e diffusione delle monete complementari a Macomer.

"Si vuole dare un segnale e fornire ai nostri giovani - dice l'assessore alle politiche sociali Marco Manus- in questo caso neolaureati, una opportunità di crescita professionale dalla quale tutto il territorio potrà trarre beneficio. L'obiettivo è quello di riconoscere i talenti e permettere loro di fare un'esperienza professionalizzante che possa regalare un momento unico sia per loro sia per la nostra comunità".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...