CRONACA - MONDO

Strasburgo, prima udienza del ricorso di Berlusconi contro la legge Severino

Passa all'esame oggi, con la prima udienza davanti alla Corte europea dei diritti umani di Strasburgo, il ricorso di Silvio Berlusconi contro l'applicazione della legge Severino.

I giudici della Grande Camera sono chiamati a decidere sull'incandidabilità dell'ex premier e ci saranno 10 mesi di tempo per emettere la sentenza; il leader di Forza Italia, i cui legali puntano sul vizio di forma, ha presentato il ricorso contro la sua espulsione dal Senato e l'incandidabilità per sei anni.

Lui intanto ha dichiarato: "Sarò sempre in campo, qualunque sarà la decisione".

(Redazione Online/s.s.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...