CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

La protesta dei pendolari di Dolianova: "Siamo troppi per viaggiare su un unico vagone"

la ferrovia di dolianova
La ferrovia di Dolianova

"Un vagone non può bastare per i tanti viaggiatori che dal Parteolla, ogni giorno, si recano a Cagliari per motivi di studio o lavoro".

Lo sostengono i pendolari della zona, che hanno inviato una nota scritta all'amministrazione, alla direzione generale dell'Arst e all'assessore regionale ai Trasporti Carlo Careddu per chiedere che venga potenziato il servizio del trasporto pubblico sui binari.

"Alcuni giorni fa i pendolari che hanno preso il treno delle 7.45 dalla stazione di Dolianova sono rimasti fermi a Settimo San Pietro per qualche minuto - dice Elisabetta Caredda, responsabile del Comitato utenti di Dolianova - questo perché nella stazione di Settimo c'erano talmente tanti passeggeri da rendere difficoltosa la partenza del treno, alcuni di loro sono stati costretti a infilarsi nella cabina di guida per affrontare il viaggi".

Un problema che, a detta dei viaggiatori del Parteolla, si è verificato in almeno due occasioni nelle ultime settimane.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...