CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

Villacidro ha ospitato la giornata dei poveri della diocesi di Ales-Terralba

il pranzo dei poveri a villacidro
Il pranzo dei poveri a Villacidro

Si è svolta a Villacidro la giornata dei poveri della diocesi di Ales-Terralba.

Prima la messa nel capannone del gruppo Isa, nella zona industriale, celebrata dal vescovo di Ales padre Roberto Carboni, con a fianco don Giovanni Cuccu, don Nico Massa e don Angelo Pittau.

Poi un momento conviviale: a tavola tutti insieme politici, religiosi e centinaia di poveri di tutto il territorio diocesano di Marmilla e Medio Campidano.

Don Pittau ha ricordato le tante forme di povertà, ma anche come sia importante abbandonare un atteggiamento assistenzialistico, e ha auspicato che il nuovo impegno sia quello di fornire strumenti reali di riscatto sociale per queste persone che vivono in disagio economico.

Il vescovo ha detto: "Siamo in un luogo semplice che ci dimostra che il Signore c'è dove ci sono dei cuori pronto ad incontrarlo. E' una giornata speciale, ma non unica, che poi ci deve portare verso un impegno quotidiano. Un impegno che ogni giorno porta avanti la nostra Caritas diocesana. La giornata di oggi non deve essere una celebrazione, ma una preoccupazione quotidiana nelle nostra zona tanto depressa".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...