CRONACA

Senigallia, 35enne confessa:
"Ho ucciso mia madre"

Un'anziana di 73 anni, Graziella Pasquinelli, è stata trovata morta nella sua abitazione a Senigallia, in provincia di Ancona.

Il cadavere era riverso a terra in cucina e presentava alcune ferite alla testa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, in seguito alla segnalazione dell'ex moglie del figlio della vittima, G.B., 35 anni, che si trovava in casa al momento dell'intervento dei militari.

L'uomo avrebbe confessato l'omicidio, raccontando di aver aggredito la madre con un corpo contundente al culmine di una lite avvenuta ieri nel tardo pomeriggio e avrebbe poi avrebbe vegliato il corpo per ore.

(Redazione Online/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...