CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Riordino della rete ospedaliera, il consigliere Anedda visita Isili e Senorbì

il poliambulatorio di senorb
Il Poliambulatorio di Senorbì

Massima attenzione alla sanità nei territori dell'interno all'indomani dell'approvazione del piano per il riordino della rete ospedaliera.

A fare un sopralluogo negli avamposti della Assl, il consigliere regionale Fabrizio Anedda, che ha visitato il nosocomio di Isili e il Poliambulatorio di Senorbì.

"Dopo l'approvazione del riordino della rete ospedaliera "ha detto il consigliere Anedda (sinistra Sarda), "è necessario un attento e puntuale controllo delle attività sul territorio".

Diverse le criticità rilevate in diversi settori, in particolare la Radiologia, l'Odontoiatria, la manutenzione delle attrezzature, l'organizzazione delle risorse umane e della logistica ambulatoriale.

In entrambi i centri la Radiologia lavora al minimo delle sue potenzialità, a Isili la sua ubicazione al primo piano limita l'utilizzo degli spazi sottostanti perché puntellati.

"È stato riscontrato un ottimo servizio da parte degli specialisti ambulatoriali e del personale infermieristico", dice Anedda, "mentre in altre aree dell'ospedale vi è una pessima organizzazione del personale".

Carenze logistiche e servizi che andrebbero potenziati, l'attenzione sul san Giuseppe dunque non diminuisce, anzi si accentua seconda una logica di miglioramento.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...