CRONACA - ITALIA

Napoli, 21enne travolta e uccisa da un treno sotto gli occhi del padre

simona di marzo
Simona Di Marzo

Incidente mortale a Casalnuovo, comune dell'hinterland di Napoli.

Una ragazza di 21 anni, nella serata di ieri, è stata investita da un treno alta velocità.

Stando a una ricostruzione, la giovane, Simona Di Marzo, rientrava nel suo paese da Napoli, dove studiava ingegneria aerospaziale: scesa dal treno, ha visto il papà e il fratello sull'altro lato della banchina e ha cercato di raggiungerli attraversando i binari.

Non si è accorta che un altro convoglio stava transitando nella stazione: il mezzo l'ha travolta in pieno, uccidendola sul colpo davanti agli occhi dei familiari.

La dinamica dell'incidente è al vaglio degli inquirenti.

(Redazione Online/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...